martedì 28 settembre 2021

LA DONNA MAGICA E LE STREGHE ECCELLENTI Concerto

La donna magica e le streghe eccellenti

Lirica, Musica e Arte sotto il portico di VILLA BELLA

Sabato – 2 ottobre ORE: 18.00 Villa Bella Bologna




Claudia Marchi – Mezzosoprano
Silvana Strocchi – Attrice
Dragan Babic – Al pianoforte

A seguire: Vernissage Introspezione e Osservazione dei Fatti

 

La donna magica e le streghe eccellenti è uno spettacolo musicale basato principalmente sui diari del soprano Giuseppina Strepponi che fu compagna e poi moglie di Giuseppe Verdi negli anni più fortunati della carriera del Maestro.

Giuseppina chiamava Verdi « il Mago » ed è questo il motivo della scelta del titolo « La donna magica » in quanto Giuseppina fu sostegno, rifugio e soprattutto validissima consigliera del Maestro grazie alle sue competenze musicali e teatrali.

Un’attrice e due cantanti, accompagnati dal pianoforte, riassumono 50 anni di vita di due importantissimi personaggi del panorama artistico, e non solo del IX secolo.







- Introspezione e Osservazione dei Fatti.
Analisi della propria interiorità rappresentata da pensieri, sentimenti, desideri e pulsioni.
VERNISSAGE a cura di Sacha Garcia – ARTISTA
L’arte come incontro inatteso di forme, spazi e colori.
Astrattismo geometrico, assemblaggio e sovrapposizione di elementi che esplorano e descrivono la realtà in cui l’artista vive.
Natura, romanticismo, equilibrio e percezione della materia come unità del cosmo e disgregazione dello stesso.






mercoledì 8 settembre 2021

FUOCO DI GIOIA 2021

-Fuoco di Gioia- Galà Lirico

Festival Verdi - Teatro Regio di Parma

martedì 12 Ottobre 2021 ore 20



Con l’amichevole partecipazione di
Soprano Amarilli Nizza
Mezzosoprano Martina Belli
Tenore Roberto Aronica
Tenore Antonio Mandrillo
Baritono Domenico Balzani
Basso Roberto Tagliavini 
 

Direttore M° Susanna Pescetti
Filarmonica Dell'Opera Italiana Bruno Bartoletti
Conduce Paolo Zoppi

Ospite d’onore: Raina Kabaivanska
 





Si svolgerà quest'anno al Teatro Regio di Parma il galà lirico di beneficenza FUOCO DI GIOIA a favore dell'associazione “Liberi di volare”, ideato e organizzato dal Gruppo Appassionati Verdiani – Club dei 27
Susanna Pescetti salirà sul podio della Filarmonica dell'Opera Italiana “Bruno Bartoletti” e dirigerà i soprani Amarilli Nizza e Scilla Cristiano, il mezzosoprano Martina Belli, i tenori Roberto Aronica e Antonio Mandrillo, il baritono Domenico Balzani e il basso Roberto Tagliavini. 

Ospite d'onore della serata, sarà Raina Kabaivanska, a cui verrà dato il titolo di "CAVALIERE di VERDI"
presentata da Paolo Zoppi,



The charity opera gala this year in favor of the “Liberi di volare” association, conceived and organized by the Gruppo Appassionati Verdiani – Club dei 27 will take place at Teatro Regio di Parma. Susanna Pescetti will be on the podium of the Filarmonica dell’Opera Italiana “Bruno Bartoletti” and she will conduct the sopranos Amarilli Nizza and Scilla Cristiano, mezzo-soprano Martina Belli, tenors Roberto Aronica and Antonio Mandrillo, the baritone Domenico Balzani and bass Roberto Tagliavini. 

Guest of honor of the evening, will be Raina Kabaivanska , 
presented by Paolo Zoppi.

Prenotazioni e info/Reservations and info:
Tel. 0521 203999 – biglietteria@teatroregioparma.it












































mercoledì 1 settembre 2021

RIGOLETTO september 2021

 - Rigoletto -

Rigoletto è un'opera in tre atti di Giuseppe Verdi su libretto di Francesco Maria Piave.

Cortile Istituto Comprensivo Statale Villongo (BG)
4 Settembre 2021 ore 20:45



Rigoletto: M. Giossi
Gilda: SCILLA CRISTIANO
Duca di Mantova:  L. Albani
Sparafucile: P. Battaglia
Maddalena: A. Vitali 
Coro di Bergamo, Comprimari (Resp. A. Lodetti)

Orchestra Sinfonica dei Colli Morenici
Banda di Palcoscenico: C.M. di Villongo
Maestro Concertatore e Direttore: M° Giusepe Orizio
Regia Scene e Costumi: M. Venturelli
Luci MG Service
 







Villongo riparte anche dalla cultura e lo fa il 4 settembre, all’aperto, nel cortile della scuola media con il Rigoletto di Giuseppe Verdi con Artisti Eccezionali, con la direzione artistica del Maestro Giuseppe Orizio.
“L’iniziativa vuole essere in continuità con ‘La Traviata’ che abbiamo presentato nel luglio del 2019 – spiega l’assessore Mario Vicini – a cui la scorsa estate non abbiamo potuto dare un seguito a causa delle stringenti regole Covid. Questo vuole anche essere un messaggio di speranza e, dopo le ‘Giornate dello Sport’, un segnale di ripartenza”.
Appuntamento alle 20.45 con ingresso è libero, ma con obbligo di prenotazione entro il 2 settembre telefonando al numero 035 927222 (lunedì 15.00/18.00 – mercoledì 9.00/13.00 – giovedì 15.00/18.00) fino ad un massimo di 200 posti e di 96 al chiuso, infatti in caso di maltempo l’opera sarà messa in scena al Palazzetto dello Sport di Villongo