giovedì 7 maggio 2020

#IORESTOACASA NODO AVVILUPPATO

#iorestoacasa Nodo Avviluppato

Sestetto tratto da la "Cenerentola" di G. Rossini

7 MAGGIO 2020
Italia



Personaggi: 

Cenerentola, Francesca Pierpaoli 
Tisbe, Martina Serra
Don Ramiro, Daniele Zanfardino 
Dandini, Simone Alberghini
Don Magnifico,  Antonio De Gobbi 
Al pianoforte, Nicoletta Mezzini

video di: Francesca Pierpaoli




"Grazie ai nostri bambini per averci sopportato": i cantanti lirici e la quarantena con i figli
Genitori e cantanti lirici, due categorie che - secondo il gruppo che ha ideato questo video - non sono state considerate né sostenute nell'ultimo decreto del governo sulle misure contro il coronavirus. Per "protestare" sei cantanti (che sono anche genitori) hanno deciso di interpretare la "Cenerentola" di Rossini. "Per raccontare con un brano un po' folle la follia quotidiana della quarantena. E per ringraziare i nostri bambini per averci sopportato", spiegano. Il momento è quello in cui il principe riconosce Cenerentola in casa del suo patrigno e tutti cantano "questo è un nodo avviluppato, questo è un gruppo rintrecciato".












lunedì 2 marzo 2020

"L'ACQUA CHETA" 15 2020 - RIMANDATO A DATA DA DESTINARSI

L'acqua cheta

Operetta di Novelli e Pietri


Pala Teatro Creberg, BergamoDomenica 15 marzo ore 15:30



S. Felisetti
A. Brachetti
A. Colamorea
G. Barbacini
F. Massa
M. Falsetti
F. Mei

Orchestra Sinfonica delle Terre Verdiane
Direttore: Stefano Giaroli

Regia Alessandro Brachetti



https://4.bp.blogspot.com/-Q6Z_TRFswdU/Vkx8tXWf_JI/AAAAAAAAB88/3bc-zcHq4jY/s320/SCILLA%2BCRISTIANO%2BConcert.jpg
Il decreto governativo sull'emergenza sanitaria "Dpcm 4 marzo 2020": "stop a tutti gli spettacoli fino al 3 aprile per evitare rischi di contagio"

L’Acqua Cheta di Novelli e Pietri è un’operetta molto vicina alla commedia musicale, con temi noti al grande pubblico quali Com’è bello guidare i cavalli. 
Ambientata nella campagna fiorentina, narra le tribolate e buffe vicissitudini della famiglia del vetturino Ulisse, complicate dal simpatico e pasticcione aiutante di casa Stinchi.
Ne L’Acqua Cheta i momenti corali sono di forte impatto spettacolare e visivo; su tutti spicca in particolare la Festa di Paese della Rificolona.

"OPERA BUFFA! IL FLAUTO MAGICO E CENTO ALTRE BAGATELLE" Marzo 2020 - RIMANDATO A DATA DA DESTINARSI

-"Opera Buffa! Il Flauto Magico e cento altre bagatelle"-

Teatro Comunale di Mongalvone (GO)20 Marzo 2020 ore 20:45



Elio (Stefano Belisari) voce recitante e canto
Scilla Cristiano soprano 

Gabriele Bellu violino
Luigi Puxeddu violoncello
Andrea Dindo pianoforte

Produzione Reggio Iniziative Culturali




Il decreto governativo sull'emergenza sanitaria "Dpcm 4 marzo 2020": "stop a tutti gli spettacoli fino al 3 aprile per evitare rischi di contagio"

Spettacolo brillante e vivace, una carrellata nel repertorio più conosciuto dell’opera buffa che tocca capolavori quali Il Flauto Magico e Don Giovanni di Mozart, Il Barbiere di Siviglia di Rossini, fino ai Racconti di Hoffmann di Offenbach.
Uno straordinario Elio, nella doppia veste di narratore e cantante, dà vita nella prima parte dello spettacolo a una rielaborazione-rilettura de Il Flauto Magico della scrittrice Vivian Lamarque, intrecciata a parti del libretto d’opera originale, dando voce ai differenti personaggi e interpretando vocalmente la celebre aria e i duetti del buffo uccellatore Papageno.
Testi e musica si alternano nelle pregevoli esecuzioni del trio, di Elio e del soprano Scilla Cristiano, interprete dei tre principali ruoli femminili.
La seconda parte vede i due protagonisti canori alternarsi in un recital con alcune delle più note arie del repertorio per soprano e baritono: dall’aria del catalogo “dongiovannesco” Madamina il catalogo è questo del fido Leporello a Batti batti bel Masetto della giovane contadinella Zerlina, dalle celeberrime cavatine di Figaro e Rosina de Il Barbiere di Siviglia alle brillanti Chanson du bébé di Rossini e Les oiseaux dans la charmille, nota come aria della bambola, dai Racconti di Hoffmann.

Wolfgang Amadeus Mozart (1756 – 1791)
Il Flauto Magico
narrazione in musica

Gioachino Rossini (1792 – 1868)
Ouverture da La Gazza ladra

Wolfgang Amadeus Mozart
Madamina, il catalogo è questo
baritono da Don Giovanni
Batti, batti bel Masetto
soprano da Don Giovanni

Gioachino Rossini
Largo al factotum
baritono da Il Barbiere di Siviglia
Cavatina di Rosina
soprano da Il Barbiere di Siviglia
La Chanson du bébé
baritono

Jacques Offenbach (1819 – 1880)
Les oiseaux dans la charmille
(aria della bambola)
soprano da I racconti di Hoffmann






domenica 23 febbraio 2020

"L'ACQUA CHETA" 01 2020 RIMANDATO A DATA DA DESTINARSI

L'acqua cheta

Operetta di Novelli e Pietri


TEATRO COMUNALE "G. VERDI"Via Sacca, 2  Buscoldi di Curtatone (MN)Domenica 1 marzo 2020, ore 17.00



S. Felisetti
A. Brachetti
A. Colamorea
G. Barbacini
F. Massa
M. Falsetti
F. Mei

Orchestra “Teatro Verdi”
Direttore: Daniele Anselmi

Regia Alessandro Brachetti



https://4.bp.blogspot.com/-C8XUXOdglj4/VikKW7ynEMI/AAAAAAAAB3k/pW1An5lpXUI/s400/SCILLA%2BCRISTIANO%2BRTV%2BSAN%2BMARINO.jpg
Il decreto governativo sull'emergenza sanitaria "Dpcm 4 marzo 2020": "stop a tutti gli spettacoli fino al 3 aprile per evitare rischi di contagio"

L’Acqua Cheta di Novelli e Pietri è un’operetta molto vicina alla commedia musicale, con temi noti al grande pubblico quali Com’è bello guidare i cavalli. 
Ambientata nella campagna fiorentina, narra le tribolate e buffe vicissitudini della famiglia del vetturino Ulisse, complicate dal simpatico e pasticcione aiutante di casa Stinchi.
Ne L’Acqua Cheta i momenti corali sono di forte impatto spettacolare e visivo; su tutti spicca in particolare la Festa di Paese della Rificolona.













sabato 1 febbraio 2020

"OPERA BUFFA! IL FLAUTO MAGICO E CENTO ALTRE BAGATELLE" 2020

-"Opera Buffa! Il Flauto Magico e cento altre bagatelle"-

Teatro Giuditta Pasta Saronno (VA)

22 febbraio 2020



Elio (Stefano Belisari) voce recitante e canto

Gabriele Bellu violino
Luigi Puxeddu violoncello
Andrea Dindo pianoforte

Produzione Reggio Iniziative Culturali


Spettacolo brillante e vivace, una carrellata nel repertorio più conosciuto dell'opera buffa per soprano e baritono che tocca il repertorio di capolavori quali "Il Flauto Magico" e "Don Giovanni" di Mozart, "Il Barbiere di Siviglia" di Rossini, fino ai "Racconti di Hoffmann" di Offenbach.
Uno straordinario Elio, nella doppia veste di narratore e cantante, dà vita nella prima parte dello spettacolo ad una rielaborazione-rilettura del libro "Il Flauto Magico" di Vivian Lamarque, intrecciata a parti del libretto d'opera originale, dando voce ai differenti personaggi e interpretando, anche vocalmente la celebre aria e i duetti del buffo uccellatore Papageno.




sabato 18 gennaio 2020

"RIGOLETTO" 02 2020

- Rigoletto -

Rigoletto è un'opera in tre atti di Giuseppe Verdi su libretto di Francesco Maria Piave.

Teatro Sociale, Soresina (CR)

8 Febbraio 2020 ore 21



Rigoletto: M. Leoni
Gilda: SCILLA CRISTIANO
Duca di Mantova:  A. Scardina
Sparafucile: L. Gallo
Maddalena: C. Shirin
Giovanna: S. Fontanili
Il Conte di Monterone: F. Montorsi
Il Cavaliere Marullo:  J.  Loranzi
Il Conte di Ceprano: L. Bauce
La Contessa di Ceprano:  S. Fontanili
Matteo Borsa: G. Gambaglia




Coro dell’Opera di Parma
Maestro del Coro Emiliano Esposito

Orchestra Sinfonica delle terre Verdiane
Maestro Concertatore e Direttore: M° Stefano Giaroli


Regia: Pierluigi Cassano
Scene e Costumi Artescenica Reggio Emilia, 
Tecnico Luci Marco Ogliosi
Capo squadra tecnica Gabriele Sassi




https://2.bp.blogspot.com/-l5-8BCzBj4M/VijAtHXPA7I/AAAAAAAAB3E/7aPduzPeqHI/s400/SCILLA%2BCRISTIANO%2BGILDA%2BRIGOLETTO%2BPAMPLONA.jpgAl Teatro Sociale di Soresina aprono la stagioene in grande stile e lo fanno con L'Opera forse più famosa di Verdi,‘Rigoletto’, che vedrà nuovamente il soprano SCILLA CRISTIANO nelle vesti di Gilda il baritono Leoni nei panni di Rigoletto, accompagnati dall'Orchestra Sinfonica delle Terre Vediane, dirette dal M° Stefano Giaroli. 
regista dell'opera sarà Pierluigi Cassano.


































martedì 10 dicembre 2019

"CONCERTO DI NATALE"

- Concerto di Natale -

Palazzetto dello Sport Villa Romiti

26 Dicembre 2019 ore 16:30


Soprano Scilla Cristiano
Mezzosoprano C. Marchi
Tenore A. Goldoni

Coro: Corale "Quadrivium"
M° del Coro P. Del Verme

I Maestro dell'Accademia Malatestiana
Pianoforte P. Di Tella



Il 2019 è l'anno del ventennale dell'oramai consueto CONCERTO DI NATALE, un'iniziativa benefica che la parrocchia  di Santa Maria al Voto dei Romiti, in collaborazione con il Quartiere Romiti e al patrocinio del Comune di Forlì  riesce a realizzare un "CONCERTO DI NATALE" naturalmente lo sforzo maggiore è tutto a carico dei coniugi VALMORI, Nadia Fornasari e Valter Valmori, al loro impegno tenacia e forza di volontà quest'anno si riesce a festeggiare appunto il ventesimo anno del "Concerto" (teniamo presente che una edizione non è stata tenuta sarebbero 21....)

Questa iniziativa Benefica appunto raccoglierà il ricavato delle OFFERTE LIBERE in BENEFICENZA.











PHOTO SAVOIA di Cappelli Stefano